I grillini cliccano, Grillo incassa e il MS5 paga: dubbi? pochi. certezze? molte. risposte? nessuna.

AGGIORNAMENTO DEL 12/03/2013 ORE 21.49

RILEVIAMO CON PIACERE CHE A PARTIRE DALLE 17.oo di OGGI IL BANNER DEL BLOG DI GRILLO CHE PUNTAVA ALLA PAGINA DELLE DONAZIONE DEL M5S E’ STATO RIMOSSO.

 

Catturabg1Oggi Giampietro in un suo commento al post “Beccato il “Grillo”: ecco come Beppe guadagna sulle donazioni al M5S” ha intelligentemente (e non è cosa da poco visti i commenti “ignoranti” che continuano ad arrivare) posto un dubbio:

mah… continuo ad essere scettico… è una cosa che non ha senso su pagine dello stesso dominio. di solito si fanno solo per statistiche… oppure per pagarsi, giustamente, lo spazio occupato su server dedicato, che non è subito subito economico… anche se in quanto a performance lo trovo piuttosto lento…
 

io lancio un altro quesito… più che chiedere a Grillo… perché non chiedere direttamente al webmaster??? magari è lui con le mani nella marmellata;)
anche perché facendo una semplice ricerca “whois” Grillo e Casaleggio non compaiono da nessuna parte…
errarare humanun est, rubare… di più…

La risposta di getto che gli ho dato è stata:

guarda ci sono due cose certe: qualcuno su quel banner ci sta guadagnando soldi e qualcun altro quei soldi li sta pagando. A questo punto si possono fare tutte le ipotesi del mondo però la più palusibile e ragionevole è che, COME SEMPRE SUCCEDE SUL WEB,  guadagna chi genera il traffico (GRILLO/CASALEGGIO) e paga chi il traffico lo riceve (M5S).
Se GRILLO e CASALEGGIO fossero vittima di una truffa da parte del webmaster significa che li stiamo aiutando a scoprirla e ci diranno grazie (forse!)

Poi però il dubbio mi continuava a tormentare e allora sono andato alla ricerca della certezza:

Ho analizzato il codice collegato ai banner pubblicitari presenti sul Blog di Grillo, quelli su cui legittimamente Grillo guadagna sfruttando intelligentemente il traffico che il Blog stesso genera, e l’ho confrontato con il codice collegato al banner per le donazioni al M5S.

Banner pubblicitario:

(NOCLICK)http://adclick.g.doubleclick.net/aclk?sa=L&ai=BYSVaSx0yUeHFDo6e_wadwoDoA5Dh96oFAAAAEAEg0IbaJTgAWPijk9p0YP2CgIDoEbIBEnd3dy5iZXBwZWdyaWxsby5pdLoBCWdmcF9pbWFnZcgBCdoBGmh0dHA6Ly93d3cuYmVwcGVncmlsbG8uaXQvqQIYk648MNe1PsACAuACAOoCES8yMDQ0NTMwMzIvU2ZvbmRv-AKB0h6QA4wGmAOMBqgDAdAEkE7gBAGgBhY&num=0&sig=AOD64_1sZso-sRsOCUFfLbcXU28mGdneHQ&client=ca-pub-3438170472170287&adurl=http://www.amazon.it/gp/product/B00BCLVIY8/ref=as_li_qf_sp_asin_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=23322&creativeASIN=B00BCLVIY8&linkCode=as2&tag=bg_backgroung-21

Banner donazioni M5S:

(NOCLICK)http://googleads.g.doubleclick.net/aclk?sa=L&ai=Bb8i_Sx0yUeLFDo6e_wadwoDoA6ir8ZIFAAAAEAEg0IbaJTgAUK-f2Pb5_____wFYgPqlgHFg_YKAgOgRsgESd3d3LmJlcHBlZ3JpbGxvLml0ugEJZ2ZwX2ltYWdlyAEC2gEaaHR0cDovL3d3dy5iZXBwZWdyaWxsby5pdC-pAhiTrjww17U-wAIC4AIA6gIQLzIwNDQ1MzAzMi9TdHJpcPgCgdIekAOMBpgDjAaoAwHIA50E0ASQTuAEAaAGFA&num=0&sig=AOD64_3AqM_aY1G3UczpbHGOGWQKbGxGXA&client=ca-pub-3438170472170287&adurl=http://www.beppegrillo.it/movimento/donazioni/&nm=2&nx=290&ny=-29&mb=2

Come si vede per entrambi il codice cliente ADsense (ovvero il codice univoco associato a colui che incassa le commissioni su traffico) è identico: ca-pub-3438170472170287

Quindi chi incassa le commissioni sui click generati e la stessa persona. A questo punto o Grillo, pur professandosi il guru della Rete si sta facendo fregare tutti gli introiti del suo Blog come un pivello oppure…. I grillini cliccano, Grillo incassa e il MS5 paga

Io comunque non perdo la speranza in qualche risposta

WW(w)

IMPORTANTE

Nel post FAQ tutte le risposte alle principali domande sul caso.

Per quelli che non hanno familiarità con i tecnicismi ecco una versione semplificata.

About these ads
Questa voce è stata pubblicata in click sospetti e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

59 risposte a I grillini cliccano, Grillo incassa e il MS5 paga: dubbi? pochi. certezze? molte. risposte? nessuna.

  1. paolo ranieri ha detto:

    non capisco come il Movimento potrebbe pagare, visto che é famoso che non ha una lira, non ha neppure un conto corrente.

    • WalterWollyWeb ha detto:

      Non conosco la contabilità del movimento. So però che sono stati raccolti 500mila euro e più. Ma soprattutto so che se qualcuno mette dei banner su Internet deve avere i soldi per pagarli. La Rete è fantastica ma i soldi dal nulla non li crea ancora.

      • paolo ranieri ha detto:

        certamente non li ha pagati il Movimento, perché quei soldi non erano ancora arrivati, e in ogni caso per ora non é stata spesa una lira (hanno pubblicato i conti qualche giorno fa, anche se non ricordo dove). Forse li avrà messi Grillo: anche il palco di piazza san Giovanni lo ha pagato lui personalmente, ad esempio ed era mezzo milione se ben ricordo.

      • WalterWollyWeb ha detto:

        paolo io ci voglio credere anche perchè se no davvero sarebbe triste la cosa.
        Però se tu hai letto bene avrai capito che se fosse vero quello che dici tu, considerando che Google trattiene dai publisher circa il 50% di quanto gli advertiser pagano, Grillo avrebbe pagato 260.000euro a Google per guadagnarne 130.000 e non ottenere NIENTE di più di quanto già non aveva (visto che il traffico era il suo). Può essere quindi come dici tu? Certo che può essere ma allora Grillo è un idiota. Siccome so che idiota non è continuo ad attendere un chiarimento.

    • Massimo Morselli ha detto:

      Nel senso che è un banner verso le donazioni, ma donazioni non ne arrivano? Lo tolgano allora, è inutile.

      L’ipotesi, ancora tutta da verificare, è che appunto una parte di quelle donazioni vadano a finanziare le spese di promozione alle donazioni stesse, e che il promoter risulti… Beppe Grillo, come figura privata però, non come leader del movimento. Quando si parla di conflitto di interessi è anche questo, una cosa che non è illegale, e che appunto si chiede una legge perchè lo diventi. La tua funzione politica non dovrebbe influire positivamente sui tuoi guadagni personali, tanto che questo accada con soldi pubblici, tanto che accada con soldi privati, dato che l’opportunità di fare più denaro potrebbe condizionare le tue decisioni politiche.

      Un modo per superare tutti questi “imbarazzi e maldicenze” Grillo lo avrebbe: intesti il movimento, il sito, tutto quanto, ad una ONLUS, e si candidi alla presidenza di questa ONLUS. Verrebbe eletto con percentuali più che bulgare, se lo merita, ma intanto le “malelingue” smetterebbero di dire che il paladino della democrazia e trasparenza è quanto di meno trasparente si sia visto sulla scena politica negli ultimi 50 anni.

  2. mamagaga ha detto:

    heheheh non ce la fate proprio più

    • WalterWollyWeb ha detto:

      ma hai capito cosa c’è scritto? te lo chiedo perchè non ci posso credere che uno che ha votato M5S e cred in quei valori reagisca ridendo avendo capito cosa c’è scritto qui.

  3. theamazer ha detto:

    Tutta sta storia del movimento 5 stelle secondo me nasconde altro. Solo che mi suona strano che si facciano “scoprire” in modo così scontato… in ogni caso, meno male che non c’ho mai cliccato.

  4. Claudia ha detto:

    ahahahah!
    ma dai! non sono queste le cose importanti. al di là del fatto che è genovese, Grillo per ogni euro che guadagna ne spende 2 perché il partito è autofinanziato. E comunque è tutto quello che si può trovare? no perché se andiamo a fare i conti in tasca alla casta che fin’ora ha rubato mi sembra veramente niente questo!!
    non sta rubando a nessuno. tutti i soldi che possono entrare per il movimento sono ben accetti perché se non ci sono li tira fuori di tasca lui!!
    E basta attaccarsi a queste stupidaggini per screditare il suo nome.
    Cominciamo a fare i conti i tasca a quelli che ci derubano davvero!!
    E adesso che me l’hai detto vado a cliccare 2 o 3 volte perché i soldi che Beppe guadagna dal movimento li rimette nel movimento!! grazie di avermelo detto.

    • WalterWollyWeb ha detto:

      Vedi Claudia. Se le cose fossero come dici tu, adesso andando a cliccare 2 o 3 volte faresti un danno a Grillo perchè gli faresti pagare commissioni inutili. Il problema vero è che tu non hai assolutamente capito nulla di quello che ho scritto. Prego!

    • Massimo Morselli ha detto:

      Claudia, se quel banner fosse un link diretto, cioè non passasse per Google, al movimento entrerebbero più soldi, non di meno e non uguale. Però non è un link diretto, per cui le domande nascono da sole. Ti consiglio di non cliccare forzatamente su quel banner, non solo faresti un danno economico al movimento (a meno che poi non compensi con una donazione), ma alla lunga potresti mettere a rischio lo stesso account AdSense.

  5. Claudia ha detto:

    io non avrò capito le tue stupidaggini…. ma guarda, mi sa che quello che non ha capito niente sei proprio tu!
    vai a leggerti lo statuto, vai! invece di attaccarti a ste cazzate, vai a spulciare in tasca del pd/pdl che hanno rubato per anni MILIONI agli italiani!
    mi fai pena, tu e tutti quelli come te, pagati per screditare. mercenario che non sei altro…

  6. Claudia ha detto:

    ma tu vieni a fare la morale a noi , quando in europa la bce stampa e presta e indebita i popoli per ricattarli e espriopriarli dei diritti acquisiti in tutti questi anni!! ma ti rendi conto del tuo sporco gioco? e certo! probabilmente vieni pagato per farlo…
    Vai và, sei stato scoperto, gli insulti te li meriti tutti!!!

    • WalterWollyWeb ha detto:

      pubblico con piacere.
      purtroppo non posso rispondere altro perchè come spero ti renderai conto non c’è alcuna argomentazione seria a cui rispondere.

      • C press O ha detto:

        Caro Walter mi spiace vedere che tu debba sprecare il tuo tempo a rispondere a gente come questa Claudia. Probabilmente questa signora o signorina farà ancora il bucato con la bio washball. Complimenti per la ricerca che hai fatto e il tempo che dedichi a rispondere ai commenti.

  7. paolo ranieri ha detto:

    Sei tu ora che non hai risposto a me: come fa il Movimento a pagare se soldi non ne ha? Dire che paga per forza, visto che questa applicazione é a pagamento e di solito é il destinatario quello che paga, non é soddisfacente. Il Movimento 5 stelle non ha tesoriere, né fondi, né conto corrente, da dove arriverebbero quei 130000 che il proprietario del blog piglierebbe? si aggiunga che poi ci sarebbe un ulteriore esborso verso Google, da quel che ho capito.
    Può darsi, e lo dico per venirti incontro, che i soldi vengano difalcati dalle donazioni: ammettendo che sia così, esisteva la possibilità di utilizzare una diversa tecnica per raccogliere le donazioni utilizzando il blog che non prevedesse questo esborso? E quale?
    Mentre tu invece continui a insistere che ci sarebbe del marcio perché non ti viene data risposta. A parte che io ti sto rispondendo e scusa se è poco, ma ti pare che adesso si sia obbligati a rispondere a chiunque avanza domande? non é che sopravvaluti, ma solo un attimo, la tuia importanza nel mondo? io solo per puro caso mi sono imbattuto in te e nella tua domanda

    • WalterWollyWeb ha detto:

      Paolo. Grazie per le domande civili e di buon senso.
      Tra poco pubblico un post ad-hoc con tutte le FAQ intelligenti comprese le tue.
      In particolare rispetto alla domanda “Esisteva la possibilità di utilizzare una diversa tecnica per raccogliere le donazioni utilizzando il blog che non prevedesse questo esborso? E quale?”

      Certo!. Era sufficiente che il banner sul blog di Grillo fosse un link puro come tutti gli altri link al Movimento presenti sul blog (leggi qui). In questo modo il risultato in termini di traffico alla pagina delle donazioni sarebbe stato identico ma il M5S non avrebbe speso un Euro…. e Grillo non ne avrebbe incassati 130.000€.

      Io non dico che c’è del marcio perchè non mi rispondono. Ho l’evidenza che c’è qualcosa che non va e cerco di capirne di più. Ma cosa dovrei fare? Fare di niente?

      • paolo ranieri ha detto:

        tu sottovaluti (ma magari sono io che non capisco) i soldi che avrebbe preso Google: si potevano evitare anche quelli? perché sarebbe molto più grave. In fin dei conti Grillo ha cacciato cifre immense per il Movimento, e non sarei scontento se ricuperasse qualcosa. Mentre Google che cosa ha fatto di utile?

      • WalterWollyWeb ha detto:

        SI POTEVANO EVITARE ANCHE QUELLI.
        Era sufficiente che il banner sul blog di Grillo avesse un link puro. Si sarebbe avuto lo stesso risultato e costi zero.
        Please leggi bene i post e le FAQ. E’ spiegato tutto.
        Grazie cmq per il tempo che dedichi a “capire”. Non è da tutti.

      • paolo ranieri ha detto:

        se le cose stanno come dici, e si poteva non pagare Google, i casi sono due: o tu hai sbagliato qualcosa e il link in questo caso é gratuito (lo si verificherà presto quando usciranno i conti della sottoscrizione) o l’intera questione é stata gestita da un cretino, Cosa non impossibile considerando il numero limitato e la qualità modesta del personale dello staff, che ne ha già combinate di cotte e di crude
        Staremo a vedere. grazie comunque per le tue maniere urbane

      • WalterWollyWeb ha detto:

        Paolo guardiamo in faccia la realtà. I casi sono tre: i due che dici tu oppure che Grillo o (molto più probabile Casaleggio) abbiano giocato sporco.
        Attendo come te di saperne di più; anche per scusarmi se necessario.

      • paolo ranieri ha detto:

        escluderei casaleggio ancor più di grillo: innanzi tutto il blog non é suo, e quindi i soldi non li piglierebbe lui. E per di più. lui ha ben altri obiettivi (e al limite anche altri guadagni) in mente. E’ l’ideatore di un successo mondiale, di un modello che potrebbe se crede, vendere in mezzo (e più che mezzo) mondo, ha una sua utopia personale da far crescere e vuoi che si perda per cifre così ridicole, che nemmeno vanno in tasca sua?
        Ma anche Grillo, non ce lo vedo proprio a regalare somme a Google per fare una miserevole cresta, quando potrebbe senza problemi chiedere piano piano al Movimento di rientrare delle cifre che lui ha anticipato
        Tutto é possibile, certo, ma mi pare psicologicamente insostenibile

      • WalterWollyWeb ha detto:

        Paolo sei d’accordo con me che per le pubblicità che ci sono da sempre (prima della nascita del movimento) sul blog di Grillo è ragionevole che sia Grillo ad incassare?

        Sono certo che lo sei. (Se non lo sei e credi che Grillo e Casaleggio il sito di Grillo da 5 anni lo gestiscano a gratis e ragalino gli introiti della pubblicità a i francescani forse è meglio chiuderla qui.)

        Bene: gli incassi derivanti dal banner che porta alle donazioni vanno alla stessa persona a cui vanno gli altri incassi pubblicitari. .

      • paolo ranieri ha detto:

        in questo caso sarebbe Grillo e non già casaleggio

  8. Claudia ha detto:

    ma che fai? cancelli i commenti a cui non sai rispondere?
    dov’è quello di Paolo Ranieri che c’era poco fa? non gli vuoi proprio rispondere?

  9. Claudia ha detto:

    Claudia 03/03/2013 alle 12:16 Risposta
    scusa, è vero, le cose serie sono quelle che dici tu…

    Il tuo commento è in attesa di moderazione

    ma guarda un po’..ti vanno su in automatico dopo che approvi la prima e poi li togli…

  10. Claudia ha detto:

    BUFFONE! approva questa se hai coraggio!!!

  11. Claudia ha detto:

    Devi ancora rimettere il post di Paolo Ranieri che ti chiedeva una risposta al suo post dell’inizio e che hai vergognosamente tolto!!

  12. Romand ha detto:

    WalterWollyWeb, forse potresti aprire una pagina separata per collezionare gli insulti grillini che ti arrivano. Appena gli si tocca il capoccia, questi partono per la tangente.
    La cosa veramente triste è questa gente che crede di essere geniale (e in realtà si dimostra di un’ignIoranza abissale), potrebbe avere in mano l’Italia. Mi è piaciuto in particolare il commento all’altro articolo del grillino che diceva “Ma Beppe non ha bisogno di fare soldi così, li ha già con i suoi spettacoli”. Che strano. Assomiglia tanto a quell’altro “Berlusconi non ruberà perchè non ha bisogno di soldi essendo milionario!”. Sì, sì, siamo proprio a posto!
    Comunque complimenti a WalterWollyWeb per la pazienza. Io mi auguro solo che tu ti stia sbagliando. Me lo auguro sinceramente.

    • WalterWollyWeb ha detto:

      alla paginetta ci sto lavorando perchè merita.

      Nonostante qualcuno pensi diversamente mi auguro anch’io di aver preso un “granchio” e non un Grillo :)

      Aspetto ansioso spiegazioni che mi inducano a scusarmi.

  13. Come hai confermato nella risposta al mio commento sul post originale, Doubleclick è una piattaforma di monitoraggio.
    Potrebbe (e dico potrebbe – forma dubbiosa) essere che serva proprio a capire se e quanto dona chi viene dal blog e se e quanto chi viene dall’esterno?

    Potrebbe essere che “ca-pub-3438170472170287″ sia proprio il M5S?

  14. ciao, grazie per la citazione… comunque ci tengo a precisare che, nonostante io abbia votato SENZA PENTIMENTI M5S, da persona che crede nel Movimento e nei suoi ONESTI principi, intelligente o meno…, a me interessa andare a fondo comunque in sta storia poiché è lecito porsi delle domande se all’interno del Movimento c’è qualche pecora nera… quindi anche io attendo che qualcuno, però del movimento poiché è inutile andare avanti per supposizione, spieghi come stanno le cose in realtà.
    come ho già detto, non sono abituato a vedere del marcio ovunque anche se, nell’ultimo ventennio, la vecchia politica ci ha dato insegnamenti diversi dall’onestà abituandoci, invece, al solo marcio…
    comunque, mi dispiaccio nel vedere commenti di apparteneti al Movimento, non proprio educati… anche perché il tuo quesito è pacifico… (magari ad uno viene da chiedersi come mai sei andato a spulciare così a fondo… forse perché del mestiere? forse perché sei dell’una o dell’altra sponda e a caccia del pelo nell’uovo poiché “hanno” preso uno sganassone elettorale…? boh? )
    sì certo… il giorno che Silvietto ci darà l’estremo saluto farò una grande festa e stapperò la mia migliore bottiglia… ciò non toglie che chi lo ha votato, così come chi ha votato lo smacchiatore, lo ha fatto secondo propria coscienza e non va insultato per il proprio credo politico…
    Il M5S si deve distinguere anche in questo!!!!

    • WalterWollyWeb ha detto:

      Apprezzo molto al tua onestà intellettuale.
      Perchè ho spulciato così a fondo?
      Perchè è il mio lavoro e stavo studiando la pagina di Grillo per inserirci della pubblicità.
      Ma farebbe differenza se lo avessi fatto perchè sono un Berlusconiano incallito, un Bersaniano incattivito o un Grillino curioso?

  15. dimenticavo…
    quoto il commento di “rufantonio” al 100%
    - a bilancio ci sarà certamente un’uscita, quindi ci sarà un destinatario e la causale del movimento… ;)

  16. Pingback: Grillo e il banner per le donazioni: le FAQ | walterGATE

  17. no, non fa assolutamente differenza… è semplicemente, per me, normale chiedermelo… ;)

  18. Luciano ha detto:

    Sono curioso di capire una cosa, premetto di aver votato grillo, ma non per questo penso che non si debba cercare di capire situazioni fumose, anche perché 20 anni fa ho votato Berlusconi e non l ho rivotato (destra), ho votato Casini (centro) e non l’ho rivotato e ho votato anche bassolino e de magistris (sinistra) come diversi milioni di italiani e nessuno è Gesù Cristo sceso in terra se non lo stesso Gesù Cristo.
    Sono convinto che la cosa, dando scontato tu sia certissimo di quanto dici, probabilmente sia una notevole leggerezza da parte di M5S, ma non penso che ci sia nulla nel modo di pensare di grillo che la giustifichi… Ossia lui probabilmente non è consapevole perche non lo avrebbe permesso, non perche e un santo ma perche sarebbe stato folle tirare su una storia del genere per prendere una tale spicciolata, o per essere accusato di aver percepito questa piccola cifra non certo eticamente condivisibile. È però sacrosanto avere un chiarimento per fare valutazioni corrette. In questo periodo penso anche che data l apertura del movimento a tutti ci si debba aspettare anche azioni interne alla cavallo di troia mirate a scardinare il movimento che obiettivamente è una minaccia ai poteri economici che finora hanno gestito i flussi economici italiani.
    Attendiamo la voce di bilancio a questo punto. O una delucidazione …

  19. Angelo Calafiori ha detto:

    Mi sembra una storia assurda, soprattutto per le cifre, che definirei ridicole, sicuramente c’ è una spiagazione, che sarà data.

  20. Giada ha detto:

    Un servizio di ADS funziona proprio così, attraverso le url vengono riportati dei valori predefiniti che permettono ai sistemi di “leggere” le informazioni sui click:
    il codice cliente in genere è lo stesso perchè identifica il cliente che ha richiesto il servizio; per permettere la suddivisione precisa dei click effettuati sulle pagine viene riportata anche una url di riferimento: quella che inizia con “www.amazon.it/gp/product” nel primo esempio e quella che inizia con “www.beppegrillo.it/movimento/donazioni” nel secondo esempio.

    Buonasera

  21. chaskipal ha detto:

    Perdonami Walter, potresti fornirci un modo per arrivare al codice a cui arrivi tu? Premesso che non necessiti di qualche software particolare.
    Non che non ti creda,anzi, è solo che vorrei capire da dove hai preso il codice.

  22. chaskipal ha detto:

    non mi ha postato le stringhe che ho copiato

  23. chaskipal ha detto:

    niente. su firefox fa vedere il sorgente di tutta la pagina e alla parte relativa al banner non c’è nulla.

  24. Pingback: Beppe, i click e le donazioni: le risposte alle obiezioni (comprese quelle arroganti e fuori luogo di alcuni “grillini”) | walterGATE

  25. Pingback: Cronistoria del Movimento cinque stelle | / ca gi zero /

  26. Pingback: Cronistoria del Movimento cinque stelle – / ca gi zero / | Il neurone proteso

  27. mattia ha detto:

    Posso solo dire con sollievo che ho trovato qualcuno che sa realmente di cosa sta parlando! Lei sicuramente sa come portare un problema alla luce e renderlo importante. Altre persone hanno bisogno di leggere questo e capire questo lato della storia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...