Grillo e la pubblicità ingannevole sul suo sito

AGGIORNAMENTO DEL 12/03/2013 ORE 13.00

RILEVIAMO CON PIACERE CHE A PARTIRE DALLE 11.oo di OGGI IL TOP BANNER DEL BLOG DI GRILLO E’ STATO ASSOCIATO AL PROGRAMMA AFFILIATE DI AMAZON E CHE QUINDI LA PUBBLICITA’ INGANNEVOLE DI CUI SOTTO NON VIENE PIU’ PUBBLICATA.

AGGIORNAMENTO DEL 12/03/2013 ORE 23.00

E’ RITORNATO ADSENSE A ROTAZIONE MA CORRETTAMENTE FILTRATO E SENZA IL BANNER INGANNEVOLE. COMPLIMENTI AL TEAM di BEPPEGRILLO.IT

Avete presente quegli addebiti in bolletta per servizi strani e spesso non consapevolemente attivati dagli utenti di cui si sono spesso occupati Striscia la Notizia e Le Iene?

Potreste mai credere che un tale servizio possa essere pubblicizzato sul blog di Beppe Grillo paladino della difesa del cittadino e nemico giurato della pubblicità ingannevole?

Ecco il sito beppegrillo.it fotografato ieri. Apparentemente nulla di strano.

Cattura13ing

Apparentemente. Guardate però con attenzione  il sondaggio proposto nella parte alta della pagina. Il look&feel ben si mimetizza in quello del sito e il tema è perfettamente attinente e molto interessante per il popolo “grillino”: “CHI è IL VINCITORE MORALE DELLE ELEZIONI 2013?”.

Cattura13ingbis

Tutto bene se non fosse che non si tratta di un normale sondaggio ma bensi di una pubblicità (su cui Grillo guadagna ad ogni click) che induce gli utenti ad abbonarsi ad un servizio di suonerie per il cellulare. Costo della sottoscrizione 5,04€ alla settimana, come è possibile “intravedere” dalla microscopica nota in basso a destra. Nota che peraltro non viene più riportata nella landing page che si raggiunge dopo aver cliccato e nella quale viene richiesto l’inserimento del numero di cellulare.

Cattura14ing

Insomma, tutto si può dire tranne che si tratti di un messaggio pubblicitario trasparente.

Di un tema simile si era già occupato qualcuno lo scorso settembre ( http://www.repubblica.it/politica/2012/09/30/news/maltese_grillo-43575904/) per una pubblicità di Compro Oro che ingannevole non era ma il cui business “si fonda sulla disperazione delle famiglie” come osservato all’epoca.

Siamo certi (e lo diciamo SENZA MALIZIA ed IRONIA) che si tratti di una svista del team web di Grillo che non ha opportunamente filtrato gli annunci provenienti dalla Rete AdSense. Siamo quindi certi che anche grazie a questa segnalazione possano immediatamente rimediare e fare in modo che annunci di questo tipo non appaiano più sul blog di Grillo.

Cattura17

AGGIORNAMENTO 10/03/2013 ore 22.30 – Il banner continua ad apparire

Cattura18

AGGIORNAMENTO 11/03/2013 ore 16.00 – Il banner continua ad apparire

Cattura19

AGGIORNAMENTO 11/03/2013 ore 22.17- Il banner continua ad apparire

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in pubblicità ingannevole e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a Grillo e la pubblicità ingannevole sul suo sito

  1. Ma mi faccia il piacere! ha detto:

    Signori, personalmente sono anni che NON vedo nessuna pubblicità terze su qualunque sito (B. Grillo compreso) … è sufficiente installare un gratuito, normalissimo e legale componente aggiuntivo sul tuo browser (navigatore) di fiducia (IE, Firefox, Chrome etc); il nome di questo normalissimo e legale componente aggiuntivo è ADBLOCK PLUS

    • WW(w) ha detto:

      geniale! che strumento miracoloso che hai trovato!! ma come hai fatto? un qualcosa che ti aiuta a non vedere quello che il tuo leader fa! tra i grillini sarà un successone! Forse quello un po’ meno contento sarà Grillo che con la pubblicità e quelli che la guardano si intasca circa 2000€ al giorno (365/365)

  2. Gabriele E Silvia ha detto:

    Ho guardato il tuo sito, sull’articolo odierno ai fatto bene a mettere in evidenza l’abbonamento che c’era dietro al click, ma per il resto del blog devo dire che non capisco dove vuoi andare a parare. Grillo il blog E’ IL SUO LAVORO e come tale deve essere fonte di guadagno. Non c’e’ niente di illecito e di immorale a mettere le pubblicita’ sul proprio sito, la gente comunque per far guadagnare Grillo deve cliccarci sopra, o no? Le donazione fatte da noi cittadini sono LIBERE, pertanto non ci importa, almeno a molti, di cosa ne faccia, in fin dei conti si e’ fatto 80 tappe di Tsunami tour. Non credi che se li sia guadagnati?

  3. Evidentemente è così che, per Grillo e Casaleggio, si azzerano i costi della politica.

  4. Pingback: Risultato finale. GRILLO-TRASPARENZA: 0-2 | walterGATE

  5. Andrea ha detto:

    Comunque sulla pubblicità al compro-oro non ci vedo nulla di male, non sarà il massimo se si pensa ai poveracci costretti a disfarsi dell’oro per mangiare, o ai farabutti che li trasformano in ricettatori, ma allora è poco etico anche vedere un numero di un call-center pensando a come sono trattari i loro precari…

  6. Andrea ha detto:

    Il banner ingannevole con abbonamento a 5E/settimana a me compare ancora sopra ai commenti… E’ una pubblicità in flash che punta a http://it.gulpmobile.com/ns-concorso-016/

  7. Nick ha detto:

    Sei un po’ ignorantello oltre che arrogante.
    Se guardi nell’angolino in alto a destra ti accorgi che si tratta di un’inserzione adsense di Google.
    In quello spazio Google ci mette ciò che vuole.
    Non mi dilungo oltre perchè tanto so che lo sai. Ma il tuo intento è solo di instillare il dubbio. Quindi ciao

  8. Pingback: Cronistoria del Movimento cinque stelle | / ca gi zero /

  9. Pingback: Cronistoria del Movimento cinque stelle – / ca gi zero / | Il neurone proteso

  10. Pingback: Grillo ci riprova con la pubblicità ingannevole | walterGATE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...